Pompe centrifughe sanitarie - serie CSD - Imex Italiana

Pompe centrifughe sanitarie – serie CSD

La pompa CSD in versione asettica é utilizzata nelle applicazioni di alimentazione e riempimento dei sistemi asettici per prodotti pastorizzati destinati al consumo, che non devono venire in contatto con l’atmosfera quali per esempio latte e derivati e succhi di frutta.

Categoria: Tag: , , ,

Descrizione

Pompe centrifughe a girante aperta in esecuzione monoblocco.
La serie CSD in versione asettica é realizzata con una barriera protettiva di vapore tra il prodotto e l’ambiente esterno.
E’ costituita da due diversi impianti di flussaggio: uno con acqua surriscaldata per la tenuta meccanica e uno con vapore per le parti della pompa a contatto del prodotto.
Parti a contatto del fluido realizzate in acciaio inossidabile tipo CF-3M 1.4404 / AISI 316L.
Fusioni realizzate a cera persa e trattamento di lucidatura elettrochimica garantiscono ottimi livelli di finitura superficiale.
A richiesta si possono avere finiture speciali con Ra fino a 0,5 micron.
Motore indipendente IEC.
Portate fino a 300 m3/h con prevalenze fino a 100 m; ottimi rendimenti e bassi valori di NPSH.
Grazie alla chiusura del corpo mediante morsetto sono facilmente smontabili per ispezioni, pulizia e manutenzione.
Per ambienti par ticolarmente aggressivi le pompe CSD si realizzano a richiesta nei seguenti materiali:
• Sanicro 28 (1.4563)
• Duplex Saf 2507 (1.4410)
• Hastelloy C276
Esecuzioni tenute:
Tenute meccaniche in esecuzione protetta, bilanciata e bi-direzionale con seggi unificati secondo le norme EN 12756 – ISO 3069.
Singola interna con barriera di protezione.
Materiali guarnizioni (certificate FDA):
EPDM
Fluorurato
P.T.F.E. (Fep)